Basket, Daspo per dieci tifosi della Juvecaserta

Campania

Il questore Antonio Borrelli ha emesso il provvedimento nei confronti di dieci supporterdella squadra campana in seguito a quanto accaduto lo scorso 2 febbraio, quando tentarono di aggredire alcuni sostenitori della Pallacanestro Forlì 

Il questore di Caserta, Antonio Borrelli, ha emesso dieci Daspo nei confronti di altrettanti supporter della Juvecaserta, compagine che milita nel campionato A2 di basket, dopo quanto accaduto lo scorso 2 febbraio in occasione della sfida contro la Pallacanestro Forlì, quando i tifosi della squadra campana tentarono di aggredire i sostenitori forlivesi già al loro arrivo al Palamaggiò.

I provvedimenti

I tentativi di assalto continuarono anche durante e dopo il match all’esterno del palazzetto, con la polizia costretta a intervenire per evitare ogni contatto tra le tifoserie. Per i dieci tifosi casertani, otto dei quali già colpiti in passato da analogo provvedimento, il Daspo va da un minimo di tre anni ad un massimo di dieci anni. Nei confronti di nove destinatari del divieto, è stato inoltre applicato, per la stessa durata, l'obbligo di presentazione alla polizia in concomitanza degli incontri sportivi.

Napoli: I più letti