Pompei, rubarono telefono a ragazza: 3 minori incastrati da telecamere

Campania

I componenti della baby gang, tre ragazzini con età compresa tra i 14 e i 17 anni, sono stati denunciati per furto aggravato. Erano anche riusciti a rivendere il cellulare a un commerciante, anch’egli denunciato per ricettazione 

Lo scorso 29 gennaio, all’interno del centro commerciale di Pompei, riuscirono a rubare il cellulare a una ragazza senza essere visti. Tuttavia, tramite le immagini delle telecamere di videosorveglinza, gli autori del gesto, tre ragazzini con età compresa tra i 14 e i 17 anni, sono stati individuati e denunciati per furto aggravato.

Denunciato un negoziante per ricettazione

La “baby gang”, inoltre, era riuscita a rivendere il cellulare rubato a un commerciante per 60 euro, in seguito denunciato per ricettazione. Il telefono rubato è stato recuperato.

Napoli: I più letti