Napoli, trovato il cadavere di un 20enne nel quartiere del Vomero

Campania

Il corpo è stato trovato questo pomeriggio in via Aniello Falcone. Secondo quanto ricostruito il giovane, la cui scomparsa è stata denunciata la scorsa notte, è caduto da un muretto precipitando da un'altezza di circa 5 metri

Il corpo senza vita di Guglielmo Celestino, 20enne, è stato trovato questo pomeriggio in via Aniello Falcone, nel quartiere collinare del Vomero, a Napoli. Sul posto sono accorsi i carabinieri, secondo quanto ricostruito il giovane è caduto da un'altezza di circa 5 metri.

La ricostruzione degli inquirenti

Stando alle indagini, il ragazzo aveva trascorso la serata di ieri con alcuni amici e con il fratello in un locale della zona. Una volta usciti, sia gli amici che il fratello lo hanno perso di vista e hanno iniziato a cercarlo ma senza alcun esito. Verso le 2 di notte il gruppo ha denunciato la scomparsa dell'amico. Il corpo del 20enne è stato ritrovato da un conoscente solo alle 15 di oggi pomeriggio. Secondo un prima ricostruzione, il giovane è precipitato da un muretto poco distante dal locale dove ha trascorso la serata.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24