Napoli, ubriaco ferito durante un’aggressione: indagano i carabinieri

Campania

Un 33enne è stato trovato coperto di sangue dopo le 20 di ieri in via San Giovanni a Carbonara ed è stato ricoverato presso l’ospedale Cardarelli. Il soggetto ha prima riferito ai militari di essere caduto, poi di essere stato assalito da alcuni individui

I carabinieri indagano su un episodio di violenza avvenuto a Napoli, nel quale è rimasto vittima un marocchino 33enne ubriaco. L'uomo, trovato coperto di sangue poco dopo le 20 di ieri in via San Giovanni a Carbonara, è stato ricoverato presso l’ospedale Cardarelli, con alcune costole fratturate e varie contusioni: guarirà in 21 giorni.

Le versioni contrastanti sulla vicenda

Il soggetto, nel dare spiegazioni sull’accaduto, ha prima riferito ai militari di essere caduto, poi di essere stato aggredito da connazionali, senza fornire dettagli. Gli uomini dell’Arma stanno svolgendo accertamenti sulle versioni contrastanti fornite dall’individuo. 

Napoli: I più letti