Napoli, rissa tra 3 famiglie davanti a un bar: 10 arresti e 4 denunce

Campania

I carabinieri sono intervenuti in seguito all’episodio accaduto sulla Circumvallazione esterna. I soggetti erano armati di bastoni, spranghe e mattoni. Le persone ammanettate sono ai domiciliari in attesa di giudizio. Coinvolti anche un 13enne e un 16enne 

In seguito a una rissa scoppiata davanti a un bar sulla Circumvallazione esterna di Napoli, i carabinieri di Giugliano (in provincia di Napoli) hanno arrestato dieci persone e ne hanno denunciate altre quattro. I componenti di tre diverse famiglie, per motivi ancora da accertare, si sono affrontati armati di bastoni, spranghe e mattoni. All'arrivo dei militari, in molti sono riusciti a fuggire.

Gli arresti e le denunce

Per 10 soggetti sono scattate le manette. Tutti gli arrestati sono ai domiciliari in attesa di giudizio. Delle quattro persone denunciate, due sono riuscite a fuggire, altre due sono invece minorenni: si tratta di un 13enne e di un 16enne. I coinvolti dovranno rispondere dei reati di rissa aggravata, lesioni personali e porto di oggetti atti a offendere.

Napoli: I più letti