Napoli, inaugurato lo spazio polifunzionale 'Casa di Vetro' a Forcella

Campania

Il locale è stato realizzato in una ex Vetriera, abbandonata da 20 anni, in via delle Zite, con l'obbiettivo di farne un centro di aggregazione sociale per bambini e giovani

Lo spazio polifunzionale per i bambini ed i giovani 'La Casa di Vetro' è stato inaugurato ieri nel rione Forcella di Napoli, alla presenza del presidente della Camera, Roberto Fico, del Cardinale Crescenzio Sepe, del sindaco Luigi de Magistris e di imprenditori che hanno contribuito alla realizzazione del progetto. Il centro polifunzionale è stato realizzato in una ex Vetriera, abbandonata da 20 anni, in via delle Zite, con l'obbiettivo di farne un centro di aggregazione sociale per contrastare la devianza giovanile. Il progetto della "Casa di Vetro" è stato ideato dalla Onlus "L'Altra Napoli", promossa da Ernesto Albanese, che opera da 12 anni anche nel Rione Sanità.

La partita a biliardino

In occasione dell'inaugurazione, i rappresentanti delle istituzioni hanno anche giocato a biliardino. A sfidarsi la squadra composta dal presidente della Camera, Roberto Fico, dal sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, e da Roberto Velardi, presidente associazione 'Amici di Carlo Fulvio Velardi onlus' contro il team composto dall'arcivescovo di Napoli, cardinale Crescenzio Sepe, da Ernesto Albanese, presidente de L'Altra Napoli, da Riccardo Monti, consigliere de L'Altra Napoli, e dal Prefetto di Napoli, Carmela Pagano.

Napoli: I più letti