Maltempo in Campania, allerta gialla a partire dalle 22

Campania
Foto di archivio

Sulla regione, fino alle 10 di venerdì 25 ottobre, la protezione civile prevede “precipitazioni a possibile carattere di rovescio o temporale, puntualmente anche intense, soprattutto sui Comuni della fascia costiera e sulle isole”

La protezione civile della Regione Campania ha diramato un avviso di allerta meteo di colore giallo sulla zona 1 (Piana Campana, Napoli, Isole e Area Vesuviana) e zona 3 (Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini). A partire dalle 22 di stasera e fino alle 10 del mattino di venerdì 25 ottobre si prevedono “precipitazioni a possibile carattere di rovescio o temporale, puntualmente anche intense, soprattutto sui Comuni della fascia costiera e sulle isole”. Sono inoltre possibili anche raffiche di vento nel corso dei temporali. I fenomeni atmosferici saranno incerti e potrebbero evolversi rapidamente, con conseguenti possibili danni alle coperture e alle strutture provvisorie per probabili grandinate e caduta di rami o alberi. (LE PREVISIONI IN ITALIA)

L'allerta

Tra i principali scenari post precipitazioni connessi al rischio idrogeologico per i temporali, si segnalano “ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse; occasionali fenomeni franosi superficiali legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili, in bacini di dimensioni limitate”.  

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24