Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Napoli, 21enne cade e riporta trauma cranico: salvata dai carabinieri

Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)
1' di lettura

La giovane aveva litigato col fidanzato e aveva deciso di tornare a casa a piedi. Era però caduta e aveva perso i sensi. I carabinieri l'hanno localizzata grazie al cellulare 

Una ragazza di 21 anni, dopo aver perso conoscenza a causa di una caduta nelle campagne di Calvizzano, in provincia di Napoli, è stata salvata dai carabinieri, che l'hanno localizzata grazie al telefono cellulare.

La caduta accidentale

La ragazza, studentessa universitaria, dopo una discussione in auto con il fidanzato aveva deciso di tornare a casa da sola, e si era incamminata nelle campagne. Lungo il percorso, però, era caduta e aveva sbattuto la testa, perdendo conoscenza. Dopo alcune ore il fidanzato e i genitori hanno dato l'allarme. I militari della stazione di Villaricca l'hanno localizzata grazie alla cella agganciata dal suo telefono mobile, e hanno trovato la giovane riversa a terra lungo la riva di un fiumiciattolo.
La 21enne, ancora priva di sensi e in stato di ipotermia, è stata soccorsa dal 118 e trasportata in ospedale, dove si trova in stato di osservazione per il trauma cranico riportato nella caduta.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"