Epifania, in Costiera Amalfitana torna la tipica sfilata dei Magi

Campania
Foto di archivio
5-costiera-amalfitana

A Scala è previsto anche il suggestivo lancio della cometa. Il corteo dei Magi partirà alle 16.30 dal borgo San Pietro e arriverà nel Duomo di San Lorenzo 

A Scala, in Costiera Amalfitana, per celebrare l’Epifania tornano due tradizionali appuntamenti: la sfilata dei Magi a cavallo e il suggestivo lancio della stella cometa. Si inizia con il corteo dei Magi, vestiti con abiti d’epoca, che partirà domani alle 16.30. La sfilata si snoderà dal borgo San Pietro e giungerà al Duomo di San Lorenzo, dove sarà celebrata la Santa Messa. Alla fine della celebrazione, ci sarà la reposizione del Bambinello tra le melodie pastorali degli zampognari, che a Scala tengono viva l'antica tradizione. Quella che con tutta probabilità ispirò Sant'Alfonso Maria de' Liguori durante sua permanenza a Scala, sulle alture di Santa Maria de' Monti nel 1731, per la composizione della celebre "Quanno nascette Ninno" (1754), da cui deriva il "Tu scendi dalle stelle", il canto natalizio italiano per antonomasia.

Calata della stella cometa

Dalle 18 la processione arriverà alla grotta di Sant'Alfonso, dove si assisterà alla calata della stella cometa di bengala, che illuminerà la notte attraversando la vallata. La serata si concluderà in piazza del Municipio con l'esibizione de "La banda dell'ammuina", formazione locale composta da circa 60 elementi. Per terminare, la tradizionale tombola della Befana, organizzata per piccoli e grandi all'interno del Duomo.  

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24