Riparte il festival Capri, Hollywood: dal 26 dicembre 90 film in sala

Campania
Immagine d'archivio (ANSA)
08_capri_ansa

Fra i titoli più attesi, 'Vice' di Adam McKay con Christian Bale, in anteprima europea il 27 dicembre, già candidato a 6 Golden Globes e tra i grandi favoriti all'Oscar 2019

Si apre il 27 dicembre la 23esima edizione di Capri, Hollywood - The International Film Festival, la festa del cinema internazionale che, nel cuore dell'inverno, porta le star del grande schermo e della musica sull'Isola azzurra. Tra gli ospiti attesi, Nick Nolte, Joely Richardson, Greta Scacchi, Marcello Fonte, insieme a Jonathan Pryce, Terry Gilliam, Eli Roth, Amos Gitai, Matteo Garrone e Mario Martone. Le 90 proiezioni, gratuite, avranno luogo già da domani, 26 dicembre, e proseguiranno fino al 2 gennaio. Oltre ai film sono in programma mostre ed incontri.

Il festival

Presieduto dal regista statunitense Lee Daniels e dalla cantante israeliana Noa, il festival è stato fondato ed è prodotto da Pascal Vicedomini con l'Istituto ‘Capri nel mondo’. Fra i titoli più attesi nelle sale di Capri e Anacapri, 'Vice' di Adam McKay con Christian Bale, in anteprima europea il 27 dicembre, già candidato a 6 Golden Globes e tra i grandi favoriti all'Oscar 2019. In apertura del festival sarà consegnato il 'Master of Cinematic Art Award' a Mario Martone, per il film Capri-Revolution.
 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24