Ercolano, 115 chili di botti in casa: arrestata una coppia

Campania
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)
Fotogramma_Botti_Capodanno

I botti, pronti per essere utilizzati per le feste, erano sprovvisti di licenza. Tra il materiale sequestrato anche razzi e rendini. La coppia è stata posta ai domiciliari 

Un 53enne e sua moglie, 47 anni, sono stati arrestati dai carabinieri a Ercolano, in provincia di Napoli, perché avevano in casa 115 chilogrammi di botti di fine anno senza alcuna licenza. Nel corso dei controlli, i militari hanno trovato e sequestrato nell'abitazione della coppia diversi tipi di botti, tra cui batterie di razzi e rendini. I due coniugi sono stati posti agli arresti domiciliari.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24