Napoli, sequestrati capi contraffatti al mercato De Bustis

Campania
Foto di archivio (ANSA)

I prodotti posti sotto sequestro sono capi di abbigliamento con marchio contraffatto di numerose case di moda. Un venditore abusivo è stato identificato 

A seguito dei controlli eseguiti dagli agenti dell’Unità Operativa Vomero al mercato De Bustis a Napoli, sono stati sequestrati numerosi capi di abbigliamento con marchio contraffatto di diverse e famose case di moda. Il sequestro è scattato dopo una serie di appostamenti dei vigili urbani, effettuati in abiti civili. Gli agenti sono riusciti a fermare e a identificare uno dei venditori abusivi che vendeva giubbini di marca K-Way, Fay, Monclear, Stone Island, Bauer, maglioni Ralph Lauren, Fred Perry, Stone Island, camicie Harmont & Blain, pantaloni Gucci e scarpe Hogan e Saucony. Nei confronti del trasgressore è stata prodotta un’informativa all’Autorità Giudiziaria per contraffazione e ricettazione. Un altro sequestro è stato eseguito a carico di ignoti perché, all’arrivo della polizia locale, i venditori, sfruttando la presenza della folla di persone e bambini presente al mercato, sono riusciti ad abbandonare la merce.
 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24