Strage di Vairano: morta la suocera del finanziere suicida

Campania
L'ospedale di Sessa Aurunca (Foto di archivio)

È morta Assunta Laurenza, suocera di Marcello De Prata, il finanziere che il 15 novembre scorso ha aperto il fuoco contro la sua famiglia a Vairano Patenora 

È morta Assunta Laurenza, la donna ferita con due colpi di pistola dal genero finanziere, Marcello De Prata, durante la strage di Vairano, avvenuta il 15 novembre scorso a Vairano Patenora, in provincia di Caserta. La donna è deceduta nella serata di lunedì 17 dicembre all'ospedale di Sessa Aurunca, sempre in provincia di Caserta.

La strage

Il 15 novembre De Prata era entrato nella cartolibreria di famiglia, uccidendo con colpi di pistola la moglie Antonella e la cognata Rosanna, figlie di Laurenza, per poi togliersi la vita. Mario Laurenza, marito di Assunta, è morto il 23 novembre all'ospedale di Caserta. De Prata, è emerso dalle indagini effettuate dopo il fatto, aveva agito perché non accettava la fine della relazione con la moglie Antonella.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24