Torre del Greco, la processione per l’Immacolata interrotta a metà

Campania
GettyImages_Statua-Madonna

Per via delle condizioni meteorologiche avverse, il tradizionale corteo religioso era già stato rinviato da ieri, sabato 8 dicembre, a oggi 

La processione religiosa dell'Immacolata che si tiene a Torre del Greco, provincia di Napoli, si interrompe a metà. La causa sono le condizioni meteorologiche sfavorevoli. Per via del meteo il tradizionale corteo religioso era già stato rinviato da ieri, sabato 8 dicembre, alla giornata di oggi. La manifestazione è dunque partita questa mattina alle dieci, ma già un’ora dopo la prima fermata, nella zona di piazza Martiri d'Africa, ha iniziato a piovere, tanto che per proteggere la statua della Madonna sono serviti teloni e ombrelli. Un’ora dopo, una seconda perturbazione ha fatto desistere il corteo.

Pioggia anche l'anno scorso

La decisione è stata presa di comune accordo tra i rappresentanti della basilica di Santa Croce, la chiesa dalla quale il corteo religioso parte e si conclude, l'amministrazione comunale e i portatori dei paramenti religiosi. Il provvedimento è stato accolto senza particolari malumori da parte dei cittadini. Anche l’anno scorso la pioggia aveva guastato la giornata della processione, causando proteste e polemiche durate qualche giorno.  

Napoli: I più letti