Nasce a Napoli Common Ground, nuovo 'open space' per i concerti

Campania
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)

Nella struttura ‘open space’ ogni weekend sono attesi diversi nomi della musica, tra cui Giuliano Palma il 21 dicembre. Common Ground ospiterà anche aree di co-working 

Apre a Napoli un nuovo spazio per la musica dal vivo. In via Scarfoglio da domani, 30 novembre, sarà aperto l’industrial bistrò Common Ground. A inaugurare il nuovo spazio concerti da seicento metri quadrati sarà l’orchestra elettro sinfonica fondata da Luca Giordano. Nella struttura ‘open space’ ogni weekend sono attesi diversi nomi della musica, tra cui Giuliano Palma il 21 dicembre. Common Ground, oltre alla sperimentazione musicale e gastronomica, ospiterà anche aree co-working, gruppi e associazioni e una sala prove con strumenti a disposizione.

I concerti

Sabato primo dicembre si parte con 'vox inside', trio formato da Carmine Maiorano, Marco Amoroso e Valentina Brandi. Il 7 dicembre in scena le sonorità jazz della romana Greta Panettieri, che in passato ha collaborato con Toquinho, mentre il 14 dicembre ci saranno i Galera de Rua. Il 21 dicembre ci sarà il ritorno a Napoli di Giuliano Palma, cantautore e fondatore dei Casino Royale, oggi solista con il ‘side project’ Bluebeaters. Il 22 dicembre ci sarà Jovine, il 28 dicembre Pauline Croze, l’11 gennaio Greg & The Frigidares, il 19 gennaio Muro del Canto e Dario Sansone (Foja).

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24