Ercolano, minacce a moglie e figlia con taglierino: arrestato

Campania
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)

L’uomo, dopo essere stato denunciato ai carabinieri dalle due donne per maltrattamenti in famiglia, ha impedito ad entrambe di far rientro a casa 

Arrestato per maltrattamenti in famiglia un operaio di 50 anni a Ercolano in provincia di Napoli. L’uomo, dopo essere stato denunciato ai carabinieri dalla moglie di 46 anni e dalla figlia di 20 per maltrattamenti in famiglia, ha impedito ad entrambe di rientrare a casa minacciandole con un taglierino. I carabinieri, giunti d’urgenza sul posto, hanno arrestato l’uomo, già noto alle forze dell'ordine, e sequestrato il taglierino. È stato condotto al carcere di Poggioreale.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24