Contrabbando di sigarette, sei arresti nel Napoletano

Campania
Foto di archivio (Getty Images)

La guardia di finanza ha ricostruito il contrabbando di sigarette, dal 2013 a oggi, nell'area a nord di Napoli. Le organizzazioni provvedevano a rifornire una rete di venditori

Sei persone sono finite agli arresti domiciliari e altre quattro sono state sottoposte all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, i provvedimenti sono stati emessi al termine di un'indagine sul contrabbando di sigarette nell'area a nord di Napoli. Le indagini condotte dalla Guardia di Finanza hanno permesso di ricostruire quanto avvenuto dal 2013 ad oggi. Secondo gli inquirenti, in questi anni, sette organizzazioni avrebbero provveduto all'approvvigionamento e alla distribuzione delle sigarette di contrabbando ad una rete di venditori. 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24