Napoli, ragazza di 15 anni sorpresa mentre si prostituisce

Campania
Foto di archivio (Fotogramma)

Sono in corso le indagini per risalire ai responsabili che hanno inserito la ragazza nel mondo della prostituzione e per individuare eventuali sfruttatori 

Agli agenti della polizia locale ha detto di avere 20 anni, ma dai successivi controlli si è scoperto che ne aveva appena 15. Una ragazza straniera è stata sorpresa a prostituirsi nella zona orientale di Napoli. Gli agenti hanno scoperto che la ragazza si è allontanata da una struttura di accoglienza della provincia di Palermo. La giovane sarebbe giunta in Italia nel mese di ottobre dello scorso anno, ora è stata affidata dai servizi sociali ad una struttura protetta. Sono in corso le indagini per risalire ai responsabili che hanno inserito la ragazza nel mondo della prostituzione e per individuare eventuali sfruttatori.

La lotta contro la prostituzione

La presenza di prostituite giovanissime era stata segnalata nei giorni scorsi alla polizia locale da alcuni residenti. Gli agenti hanno quindi avviato un servizio di controllo e hanno fermato tre donne. Una, la ragazza di 15 anni, ha tentato di dileguarsi ma è stata fermata. La minorenne non aveva con sé alcun documento di riconoscimento, per questo è stata accompagnata negli uffici della polizia locale di Napoli, dove gli agenti sono riusciti a scoprire la sua vera età.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24