Portici, aggredisce la madre per soldi: arrestato

Campania
Foto di archivio (ANSA)

L'uomo ha aggredito la madre, 78enne, nella sua abitazione e le ha procurato delle contusioni poi medicate sul posto da personale del 118 

Aggredisce la madre perché non vuole dargli i soldi: un 39enne, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Portici, in provincia di Napoli. L'uomo ha aggredito la madre 78enne, nella sua abitazione, dopo che si era rifiutata di dargli dei soldi e le ha procurato delle contusioni, medicate sul posto da personale del 118. L'uomo ha minacciato anche i militari dell'Arma intervenuti d'urgenza in casa e, allo stesso tempo, ha danneggiato il vetro di una porta, procurandosi un taglio alla mano sinistra. La donna, nel denunciare l'episodio ai carabinieri, ha raccontato di aggressioni avvenute anche in passato e sempre legate a richieste di denaro non soddisfatte. Il 39enne è in attesa di giudizio per direttissima. 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24