Accoltellato al petto e al braccio, ritrovato in auto nel Napoletano

Campania
Foto di archivio
ambulanza_generica

L’uomo, un 42enne già noto alle forze dell’ordine, era gravemente ferito. È stato soccorso dagli operatori del 118 di Nola, che lo hanno portato in ospedale 

Un uomo di 42 anni è stato trovato, questa notte, gravemente ferito nella sua auto a Roccarainola, nel Napoletano. La vettura era in via De Angelis, in località Sasso. Il 42enne, già noto alle forze dell’ordine, era sanguinante ed è stato soccorso dagli operatori del 118 di Nola, che lo hanno trasportato all'ospedale. I medici del nosocomio nolano hanno riscontrato due ferite d'arma da taglio, una al petto e l'altra al braccio sinistro, e lo hanno fatto subito trasferire all'ospedale di Avellino, dove è stato ricoverato in prognosi riservata e in pericolo di vita. I carabinieri della compagnia di Nola e del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna hanno avviato le indagini per ricostruire i motivi e la dinamica di quanto accaduto. 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24