Rubò portafoglio in ospedale, donna arrestata nel Casertano

Campania
Foto di archivio (ANSA)
ospedale_ansa

La ladra era stata sorpresa da una familiare del degente. Nei suoi confronti era già stato emesso un provvedimento di divieto di ritorno nel capoluogo casertano  

Rubò un portafoglio a una familiare di un degente del reparto Day Surgery dell’ospedale Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta. Una donna, Paola Barbaruolo, è stata arrestata a Marcianise dai carabinieri di Caserta per quel furto, che risale al 20 luglio scorso. La ladra, che era stata sorpresa dal familiare del paziente, ha prima negato e poi ammesso il furto. La donna agiva sempre nello stesso modo. Si appostava nelle stanze dei malati dell'ospedale in attesa che i parenti si allontanassero e poi rubava dalle borse lasciate incustodite. Nei suoi confronti, era già stato emesso un provvedimento di divieto di ritorno nel capoluogo casertano.  

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24