Maltempo, allerta meteo in Campania: rischio frane e allagamenti

Campania
Immagine di archivio
temporale_a_roma_05

In tutta la regione si temono allagamenti in case, seminterrati e strade, le zone più colpite saranno il Matese e l'alto Volturno (IL METEO)

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo a partire dalle 6 di domenica 28 ottobre, sull'intero territorio regionale. In particolare, le precipitazioni più intense sono previste sul Matese e nell'alto Volturno, per queste zone è stata diramata un'allerta Arancione per il dissesto idrogeologico. In queste aree potrebbero verificarsi conseguenze di dissesto come instabilità di versante, anche profonda, frane superficiali e colate rapide di fango, allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno. Si teme anche per l'innalzamento dei livelli dei corsi d'acqua minori, che potrebbero causare inondazioni. Nel resto della Campania l'allerta è più contenuta, di colore Giallo. Si temono comunque allagamenti di case e locali interrati oltre che delle strade. Anche nel resto della regione le piogge potranno causare piccole frane, restano sotto osservazione i corsi d'acqua. Mare agitato, vento forte e piogge intense la faranno da padrone in questa ultima domenica di ottobre. Il Centro Funzionale e la Sala operativa della Regione Campania seguiranno l'evolversi dei fenomeni. (IL METEO)

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24