Nola, abusava di una minorenne di 16 anni, arrestato 52enne

Campania
Foto di archivio (ANSA)
carabinieri_ansa

Le violenze sessuali sono avvenute dal 2015 al 2016. I carabinieri hanno avviato le indagini dopo una confidenza acquisita durante un servizio di perlustrazione 

Un 52enne è stato arrestato con l’accusa di aver violentato una ragazzina minorenne di 16 anni. Il fermo è stato compiuto dai carabinieri di Nola, comune in provincia di Napoli, al termine delle indagini coordinate dalla Procura della Repubblica. Le violenze sessuali sono avvenute dal 2015 al 2016. I militari dell’Arma hanno avviato l’attività investigativa dopo una confidenza acquisita durante un servizio di perlustrazione. Il gip, dopo aver analizzato il quadro indiziario, che secondo gli investigatori si è delineato “grave, univoco e concordante”, ha emesso nei confronti del 52enne una ordinanza di custodia cautelare in carcere, con l’accusa di violenza sessuale aggravata ai danni di una minorenne. 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24