Ruba uno smartphone e rischia il linciaggio, salvato dalla polizia

Campania
Foto di Archivio (GETTY Images)
GettyImages-1048054112

A Napoli un uomo, ghanese di 48 anni, aveva appena derubato un tassista e si era dato alla fuga. È salvo grazie al provvidenziale intervento degli agenti 

In Piazza Garibaldi a Napoli un uomo ha rubato uno smartphone a un tassista in attesa di clienti e si è dato alla fuga. Ma nulla è andato secondo i suoi piani perché il ladro è stato inseguito dalla vittima e dopo una colluttazione con il tassista è caduto a terra ed è stato raggiunto da altre persone. Così per l’uomo, ghanese di 48 anni, è stato provvidenziale l’arrivo della polizia che lo ha salvato dal linciaggio. Approfittando poi della concitazione, si è dato nuovamente alla fuga entrando in una profumeria di fronte alla Stazione, spaventando chi c’era all’interno. Ed è lì che il ghanese è finito in trappola venendo arrestato dagli agenti di polizia. Già stamattina ci sarà il rito per direttissima al Tribunale di Napoli. 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24