Escursionista francese muore tra i monti in Costiera Amalfitana

Campania
Foto di Archivio (ANSA)
elisoccorso_ansa

L’uomo di 64 anni si è sentito male. Il suo corpo è stato recuperato da un elicottero del 118: la Procura di Salerno ha disposto l’autopsia. 

Dove essere una gita come tante, invece per un turista francese non è stato così. L’uomo, 64 anni, ha perso la vita tra i monti della Costiera Amalfitana, trai comuni di Scala e Amalfi. Secondo i primi accertamenti, la vittima è stata stroncata da un malore che non gli ha lasciato scampo. L’allarme era scattato ieri mattina, domenica 14 ottobre, quando il corpo era stato notato da altri turisti vicino alla riserva della Valle delle Ferriere. È stato necessario l’utilizzo di un elicottero del 118, essendo la zona difficilmente raggiungibile a piedi. L’uomo si trovava da solo in vacanza in provincia di Salerno, quando aveva deciso di fare un’escursione tra i sentieri della Costiera Amalfitana. La Procura di Salerno ha comunque disposto l’autopsia.  

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24