In Sudan sventato tentativo di colpo di Stato

Mondo

Secondo i media locali "ufficiali a bordo di mezzi blindati arrivati dalle regioni di Wadi Sidna e Omdurman" hanno cercato di impadronirsi dell'edificio dei media statali. Secondo fonti governative, i responsabili sono stati arrestati e la situazione è "sotto controllo"

Un tentativo di colpo di Stato è stato sventato, in Sudan, secondo quanto riportano i media locali. Il tentato golpe sarebbe stato messo in atto da ufficiali dell'ex regime di Omar al-Bashir. I golpisti, secondo la tv di stato sono arrivati "a bordo di mezzi blindati dalle regioni di Wadi Sidna e Omdurman" e hanno cercato di impadronirsi dell'edificio dei media statali.  Fonti citate da al-Arabiya confermano l'arresto di sospetti leader del tentato golpe. Una quarantina gli arresti, la maggior parte dei quali sarebbero lealisti dell'ex presidente, Omar al-Bashir.

Blindati per le strade della Capitale

approfondimento

Sudan, forti piogge e inondazioni. Decine di morti

La situazione è ora "sotto controllo" hanno fatto sapere le autorità tramite l'agenzia di stampa statale. Video sui social sembrano mostrare ancora la presenza di veicoli blindati per le strade della Capitale Khartoum.
In Sudan due anni fa è stato rovesciato Omar al-Bashir che aveva governato il Paese per tre decenni. Un accordo di condivisione del potere ha poi istituito un governo che coinvolge militari, rappresentanti civili e gruppi di protesta.

Militari per le strade di Khartoum dopo il tentato golpe
Militari per le strade di Khartoum dopo il tentato golpe - ©Getty

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24