Parigi, assalto della polizia: fermato sequestratore. Ostaggi in salvo

3' di lettura

Massiccia operazione di polizia attualmente in corso nel decimo arrondissement, l'uomo avrebbe chiesto di parlare con l'ambasciata iraniana. La prefettura al momento esclude la pista terroristica LE IMMAGINI

Scattato e già concluso l'assalto delle forze speciali contro l'uomo che oggi ha preso in ostaggio alcune persone a Parigi: il sequestratore è stato arrestato, mentre gli ostaggi sono tutti sani e salvi. Lo si è appreso da fonti delle forze dell'ordine sul posto. Prima dell'assalto erano stati già liberate due delle persone prese in ostaggio: un uomo, ferito con il calcio di una pistola e con i vestiti intrisi di benzina. Poi una donna incinta. L'uomo si era asserragliato nel decimo arrondissement, una zona centrale della capitale francese. 

La ricostruzione

L'uomo, che sosteneva di avere una bomba e una pistola, secondo le prime informazioni aveva chiesto di poter parlare con l'ambasciata iraniana per "consegnare un testo al governo francese". Al suo arrivo, si sarebbe fatto passare per un "delivery boy", i ragazzi che consegnano i piatti pronti di bar e ristoranti diffusissimi a Parigi. All'ingresso dell'edificio, in Rue des Petites Ecuries, l'uomo avrebbe colpito al volto e ferito uno degli occupanti, poi soccorso dai pompieri. 

Quartiere isolato

Il quartiere è stato isolato e la circolazione bloccata. Sul posto è intervenuta la Brigata d'intervento rapido. Secondo il quotidiano Le Parisien, l'uomo sosteneva anche di avere un complice armato nel cortile, ma di questo non c'è una conferma ufficiale. 

Le immagini da Parigi

Data ultima modifica 12 giugno 2018 ore 18:41

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"