World Nutella Day, 5 ricette per la giornata dedicata alla famosa crema al cioccolato

Ricette

Dall’Italia agli Stati Uniti, golosissime ricette per celebrare la Giornata Mondiale della Nutella... ai fornelli!

Il 5 febbraio si celebra il World Nutella Day, la Giornata Mondiale della Nutella. Nata nel 2007, questa speciale e golosissima ricorrenza celebra la crema dolce per eccellenza, quella crema di nocciole che tutto il mondo ci invidia e che - grandi e piccini - non possono non amare.

Ecco 5 ricette per celebrare il World Nutella Day, e per fare il giro del mondo col vasetto tra le mani.

Sciù con Nutella (Italia)

Ingredienti:

  • 100 grammi di farina 00
  • 125 ml di acqua
  • 3 uova grandi
  • 65 grammi di burro
  • sale
  • 150 grammi di panna
  • 10 grammi di zucchero
  • 100 grammi di Nutella
  • granella di nocciole

Mettere a bollire in un tegame l’acqua, il burro e il sale. Raggiunto il bollore, togliere dal fuoco e aggiungere la farina setacciata. Rimettere il composto sul fuoco e mescolare per farlo asciugare, fino a quando si stacca dalle pareti.

Porre il composto nella bacinella della planetaria e farlo intiepidire utilizzando il gancio a foglia, quindi aggiungere le uova una ad una sempre lavorando l’impasto fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo.

Mettere il composto in una sac-à-poche e formare sulla carta da forno degli “spuntoni”. Infornare a 200°C per 15/20 minuti circa in forno statico. Una volta tolti gli Sciù dal forno, lasciare raffreddare e tagliare il “coperchio” dello Sciù un po’ sopra la metà (a circa ¾).

Montare la panna con lo zucchero e metterla in una tasca da pasticcere con una bocchetta. Farcire poi gli Sciù ricoprendo la base con la panna e aggiungendovi sopra uno spuntone di Nutella. Terminare con una spalmata di Nutella sul coperchio, porlo sopra alla base e aggiungere una spolverata di granella di nocciole.

Biscotti al burro di arachidi e Nutella senza cottura (Stati Uniti)

Ingredienti:

  • 3 cucchiai di burro
  • ½ tazza di zucchero
  • ¼ tazza di latte
  • 1 cucchiaio di cacao in polvere non zuccherato
  • ¼ tazza di burro di arachidi
  • ¾ tazza di crema alla nocciola Nutella
  • 2 cucchiai di liquore alle nocciole (facoltativo)
  • 2 tazze di fiocchi d'avena

In una casseruola medio-grande, sciogliere il burro a fuoco medio-basso. Aggiungere lo zucchero, il latte e il cacao in polvere e mescolare finché gli ingredienti sono ben amalgamati. Mescolare il burro di arachidi, la Nutella e il liquore e - successivamente - l’avena. Continuare a mescolare fino a incorporare tutti gli ingredienti e abbassare il fuoco.

Lavorando velocemente, formare delle palline di pasta con una paletta da gelato e posizionarle su una teglia rivestita di carta da forno. Mettere in frigorifero per trenta minuti fino a quando il composto non si rassoda. Conservare in un contenitore ermetico.

Cheesecake giapponese (Giappone)

Ingredienti:

  • 8 uova
  • 330 grammi di formaggio cremoso
  • 60 grammi di burro
  • 140 ml di latte
  • 160 grammi di zucchero
  • 75 grammi di farina
  • 40 grammi di maizena
  • un pizzico di sale
  • succo di limone
  • 15 grammi di Nutella a fetta, granella di nocciole e ribes per guarnire

Dividere i tuorli dagli albumi e porre questi ultimi da parte. Mischiare vigorosamente il formaggio cremoso e il burro, fino ad ottenere una crema. Aggiungere delicatamente il latte e i tuorli e, successivamente, 60 grammi di zucchero e la farina e la maizena setacciate.

Montare gli albumi con il sale e lo zucchero restante. Aggiungere il succo di limone e continuare a montare finché non avranno una consistenza spumosa. Amalgamare gli albumi montati al resto dell’impasto aiutandosi con una spatola, facendo un movimento dal basso verso l’alto.

Imburrare e rivestire di carta forno una tortiera di 20 cm dai bordi alti e versare l’impasto all’interno. Porre la tortiera in una teglia più grande e versare all’interno dell’acqua calda in modo da cuocere la torta a bagnomaria.

Infornare a 200° per 15 minuti a forno preriscaldato. Poi abbassare la temperatura a 140° e continuare la cottura per 45 minuti. Terminato il tempo di cottura, spegnere il forno e lasciare la torta al suo interno per altri 15/30 minuti senza mai aprire lo sportello.

Estrarre la tortiera dal forno e, con delicatezza, capovolgere la torta in un piatto per farla raffreddare. Decorare con poco zucchero a velo, poi tagliate a fette. Decorare ogni fetta con 15 grammi di Nutella e con granella di nocciole o ribes.

Ricetta di Cookist.

Nutella French toast (Francia)

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di Nutella
  • 4 fette di pane alla cannella
  • ¼ di tazza di latte
  • 1 uovo grande sbattuto
  • ¼ di cucchiaino di estratto di vaniglia

Distribuire 1 cucchiaio di Nutella su un lato di 2 fette di pane alla cannella, e chiudere con altre 2 fette a formare dei panini.

Sbattere il latte, l'uovo e l'estratto di vaniglia in una ciotola poco profonda. Immergere ogni panino nella miscela di latte fino a quando il pane si sarà inumidito (circa 15 secondi per lato).

Scaldare una padella antiaderente e cuocere i panini per 2-3 minuti fino a doratura.

Tacos con mango, papaya e Nutella (Messico)

Ingredienti:

  • 200 grammi di mango a dadini
  • 200 grammi di papaya dadini
  • 30 grammi di zucchero
  • 40 grammi di acqua
  • un pizzico di pepe bianco
  • 6 tortillas
  • 90 grammi di Nutella e menta per decorare

Prendere le tortillas e ricavare 6 dischetti con un coppapasta del diametro di 10 cm. Preparare uno sciroppo con 10 grammi di zucchero e 10 grammi di acqua. Scaldare a fuoco moderato e, quando lo zucchero si sarà sciolto, aggiungere il mango e la papaya. Caramellare la frutta per 3-4 minuti senza far asciugare del tutto lo sciroppo. Spegnere il fuoco e insaporire con il pepe bianco.

In un altro pentolino, versare 10 g di acqua e 10 g di zucchero, scaldare a fuoco moderato finché lo zucchero non si sarà sciolto. A questo punto spennellare un lato delle tortillas con lo sciroppo appena preparato.

Man mano che si spennellano le tortillas, posizionarle su uno stampo da muffin rovesciato, ripiegandole a metà e inserendole nello spazio tra uno stampino e l’altro (la parte spennellata con lo sciroppo di zucchero deve stare all’interno). Cuocere le tortillas in forno ventilato preriscaldato a 200°C per 8 minuti. A cottura ultimata sfornarle e lasciarle raffreddare. Con un cucchiaio riempire le tortillas con la frutta tropicale caramellata. Trasferire la Nutella in una sac-à-poche con bocchetta liscia larga 9 mm e spremere dei ciuffetti di crema sopra la frutta. Profumare con foglioline di menta e servire subito.

Lifestyle: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24