Nasce lo "Spritz francese" di LVMH, scontro aperto con l'Italia

Lifestyle

La nuova bevanda, a base di champagne e succo di frutta, ricorda il celebre cocktail italiano e preoccupa le aziende italiane per l'eccessiva somiglianza nel nome

Si chiama Chandon Garden Spritz e nonostante il nome glamour è già al centro di uno scontro diplomatico tra Italia e Francia. Il cocktail a base di spumante e succo di frutta naturale è la novità di stagione lanciata da Moet & Chandon, il brand dello champagne parte del gruppo di lusso francese Lvmh. Gli italiani Aperol e Campari non hanno infatti apprezzato la scelta del nome, troppo simile a quello del nostrano Spritz.

Il rilancio dello Spritz

“Vogliamo che questa sia la bevanda del ritorno alle terrazze (e proprio il 19 marzo riapriranno in Francia le terrazze all’aperto di cafè e ristoranti) – ha detto Philippe Schaus, amministratore delegato di Moet Hennessy in una intervista. – Ci aspettiamo una ripresa molto forte della domanda dato che i risparmi accumulati durante le chiusure saranno in parte spesi in ristoranti e bar. Ogni volta che riapriamo la gente ha una voglia matta di uscire sulle terrazze”.

I timori di concorrenza

La paura dei produttori italiani è che il preparato del colosso francese possa minacciare i prodotti nostrani, e in particolare l’Aperol del gruppo Campari e il prosecco, eccellenze del Veneto e del Friuli Venezia Giulia.

Lifestyle: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.