Sindacati, rinnovo contratto occhialeria, 83 euro in busta paga

Lavoro
occhiali_GettyImages

Si è concordato di dare piena attuazione al capitolo contrattuale Premio di professionalità a valore aggiunto ‘comportamenti organizzativi’

Rinnovato il contratto del settore occhialeria che coinvolge 18.000 addetti in 400 imprese. Anfao-Confindustria e i sindacati del settore Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil, hanno infatti siglato l'accordo per un nuovo contratto quadriennale 2019-2022 scaduto il 31 dicembre 2018.


Per quanto riguarda gli aumenti in busta paga il rinnovo prevede un aumento medio complessivo di 83 euro al mese , di cui 70 sui minimi con riferimento al 4° livello, distribuiti in 2 tranche: 30 euro dal 1° luglio 2021; 40 euro dal 1° gennaio 2022 .Inoltre, sul piano economico e sul riconoscimento della professionalità nel luogo di lavoro, si è concordato di dare piena attuazione al capitolo contrattuale Premio di professionalità a valore aggiunto ‘comportamenti organizzativi’ che con decorrenza 1° giugno 2021 comporterà un’indennità mensile dai 12 ai 18 euro in base al comportamento richiesto dall’azienda, e avrà un costo medio contrattuale pari a 5 euro.


Per quanto riguarda il welfare contrattuale sono previsti ulteriori 4 euro sulla previdenza integrativa, pari ad un incremento dello 0,2% a carico delle imprese, e 4 euro sull'assistenza sanitaria integrativa. Infine, per le imprese che non hanno la contrattazione di 2° livello, l'intesa prevede l'aumento dell'elemento perequativo che passa dai 320 del precedente contratto agli attuali 330 euro annui. La parola passa ora ai lavoratori che nelle assemblee nei luoghi di lavoro voteranno l’accordo.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.