Contratti: firmato il rinnovo per lavoratori tlc

Lavoro
©Getty
GettyImages-976637960

Intesa per il rinnovo del Ccnl di 120 mila addetti delle telecomunicazioni

Dopo una serrata trattativa è stato firmato il rinnovo del contratto nazionale delle Tlc. Ad annunciarlo una nota Uilcom. Un contratto importante, che rappresenta circa 120.000 lavoratori, e che regola l’attività di un settore strategico per lo sviluppo del Paese e per la gestione dei processi di digitalizzazione. L'intesa porterà nelle buste paga circa 100 euro medi in più al mese che "assicura un adeguato livello di redistribuzione della produttività del settore", si legge ancora nella nota.


Viene stabilita inoltre, la creazione di un Fondo di Solidarietà bilaterale di settore attraverso il quale si potranno finalmente gestire i processi di riqualificazione e di ammodernamento delle competenze, accompagnando ed integrando i nuovi strumenti di politica attiva del lavoro garantendo la maggior occupabilità possibile. Il contratto, prosegue la nota sindacale, scommette ancora sulla unicità della filiera e sulla tenuta complessiva di un settore composito che vede, soprattutto negli appalti di call center e di rete, gli elementi di maggiore complessità che occorre portare sempre di più ad un livello di industrializzazione tale da permettere di tutelare persone e lavoro.


"La fase drammatica che attraversa il Paese non ha impedito alle parti di trovare il coraggio di fornire al settore uno strumento moderno di gestione dei processi", si legge ancora nella nota. Ora la parola passa ai lavoratori: nelle prossime settimane verranno organizzate consultazioni capillari sia in presenza che in remoto al fine di raccoglierne le opinioni e, soprattutto, registrarne il voto.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24