Un ponte per l’Europa con nuovo portale Europass

Lavoro
©Getty

Studiare, formarsi, lavorare in Ue: tutte le informazioni nella nuova piattaforma disponibile in 29 lingue

Una piattaforma gratuita, sicura, intuitiva e disponibile in 29 lingue per coloro che sono interessati a trascorrere un periodo di studio, formazione o lavoro in Europa. Uno strumento utile anche per gli operatori dei servizi, gli stakeholder, le imprese. A partire dal 1° luglio 2020, il nuovo Europass, in una veste grafica completamente rinnovata, ricca di nuove funzionalità, permetterà di valorizzare al massimo le esperienze, le competenze e le qualificazioni dei cittadini europei rendendole trasparenti e comprensibili a chi offre lavoro e agli organismi di istruzione e formazione dei diversi Paesi Ue. In particolare, lo strumento e-Portfolio permetterà agli utenti di profilarsi, trovare opportunità di formazione e lavoro,  gestire le proprie candidature, creare lettere di presentazione e Cv scegliendo tra diversi e nuovi modelli. Gli utenti potranno anche ricevere suggerimenti su percorsi di studio e offerte di lavoro, o cercare autonomamente queste opportunità in una apposita sezione informativa. Il nuovo Europass sarà inoltre interoperabile tra tutte le organizzazioni che desiderano scambiare dati e informazioni nel rispetto della privacy e offrirà diversi strumenti tra cui: informazioni su studio e lavoro nei Paesi europei; informazioni sui sistemi formativi in Europa; credenziali digitali, strumenti gratuiti e software dedicati alle istituzioni per il rilascio di titoli e qualificazioni digitali a prova di frode. Una nuova veste, una nuova gamma di servizi, nuovi strumenti, nuove informazioni, per un nuovo approccio nella gestione delle carriere. Il Centro nazionale Europass Italia ha sede presso Anpal, fa parte della rete europea dei Centri nazionali di contatto coordinati dalla Commissione europea e opera in collegamento con Euroguidance ed Eqf.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24