Pa: online report consultazione su trasparenza e anticorruzione

Lavoro
GettyImages_pa

Pubblicato sulla piattaforma "ParteciPa" il report con i risultati della consultazione su trasparenza e anticorruzione, lanciata dal ministro per la Pa, Fabiana Dadone, il 5 dicembre scorso

Emersione di criticità o problematiche di tipo tecnico in materia di trasparenza e anticorruzione. È stato pubblicato sulla piattaforma "ParteciPa" il report con i risultati della consultazione su trasparenza e anticorruzione, lanciata dal ministro per la Pa, Fabiana Dadone, il 5 dicembre scorso. 

La consultazione si è chiusa il 29 febbraio scorso, dando voce a istituzioni, stakeholders e, in via privilegiata, responsabili della prevenzione della corruzione e della trasparenza in ragione del loro know-how specifico. Lo scopo è quello di predisporre un mirato e puntuale intervento amministrativo e/o legislativo che semplifichi la materia e quindi accresca il livello di trasparenza reale, rendendo così più efficace l'azione di prevenzione del fenomeno corruttivo. La consultazione si è articolata su otto questionari. 

I numeri

Complessivamente, sono state proposte ai partecipanti 29 domande. I questionari ricevuti sono stati 416 e le pagine visualizzate online su "ParteciPa" sono state in totale 7.077. La distribuzione dei questionari compilati per tipologia di destinatario evidenzia una netta prevalenza di contributi da parte dei Responsabili della prevenzione della corruzione e della trasparenza (Rpct) con il 70% di questionari compilati, cui seguono gli stakeholder con il 27% e le istituzioni con il 3%.

I più letti