Expo Dubai: firmata convenzione Abruzzo per Pmi

Abruzzo
7408806c656ff713796d5dfcc09da81b

Savini (Arap), internalizzazione per apertura verso mercati

(ANSA) - PESCARA, 13 OTT - E' stata siglata la convenzione con la quale Regione Abruzzo, Abruzzo Sviluppo, Arap e le Camere di Commercio di Chieti Pescara e del Gran Sasso, opereranno colletivamente per sostenere nei prossimi anni l'internazionalizzazione delle PMI abruzzesi. Con la prospettiva di Expo Dubai, ma non solo, perchè come ha spiegato Giuseppe Savini, presidente di Arap "c'è un metodo nuovo, ossia collaborare con gli attori istituzionali per andare all'Expo con l'approccio giusto, visto che questa convenzione sugella una attività preparatoria, e non solo per distrubuire fondi alle imprese. Dubai sarà una vetrina per il mondo, ma il nostro lavoro non finirà con l'Expo: è infatti per una apertura più ampia verso i mercati. Non si tratterà insomma di rappresentanza, ma di vero supporto alle imprese".
    Ampia e palpabile soddisfazione si è percepita tra i firmatari perchè tutti hanno rimarcato 'il nuovo approccio sistemico',e soprattutto per la ricostruzione di una tavolo regionale che deve restare in piedi anche dopo Dubai.
    Le Camere di Commercio che 'rappresentano l'intero sistema delle aziende apprezzano molto questa convenzione e unendo le forze con gli altri sono convinto faranno grandi cose", ha a sua volta rimarcato il presidente di Pescare e Chieti Gennaro Strever che ha parlato anche di 'azione positiva'.
    L'assessore alle attività produttive Daniele D'Amario a sua volta ha segnalato "il cambio di passo della Regione Abruzzo verso l'internalizzazione, uniti e compatti per andare oltre Dubai". (ANSA).
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24