Restauro opere del museo Barbella, intesa Comune Chieti-Abaq

Abruzzo
d67818bb5abb6e6ab1f2398fe5e6be04

Manutenzione con supervisione Soprintendenza e docenti Accademia

(ANSA) - CHIETI, 27 APR - La Giunta comunale di Chieti ha approvato l'intesa con l'Accademia di Belle arti dell'Aquila per l'attività di supporto per la schedatura e il restauro conservativo delle opere ospitate nel Museo Barbella di Chieti.
    "L'esecutivo ha approvato una convenzione che regolerà questa importante intesa con l'Accademia - dicono il sindaco Diego Ferrara e il vicesindaco e assessore alla Cultura Paolo De Cesare - Abbiamo riscontrato la disponibilità da parte dell'Accademia a iniziare una collaborazione inedita con il Comune di Chieti, senza oneri per l'Ente che mette a disposizione il suo patrimonio affinché gli studenti del corso di Restauro possano procedere alla schedatura delle opere di arte moderna e contemporanea ospitate dall'istituzione museale comunale e provvedere anche al restauro conservativo di quelle che ne hanno bisogno. Mai prima d'ora si era creata una sinergia tale a vantaggio della città, che ci consentirà una straordinaria manutenzione dei pezzi ospitati nel nostro museo, sotto l'attenta supervisione dei docenti dell'Accademia e della Soprintendenza. Si tratta di opere di altissimo valore e prestigio che saranno schedate da addetti ai lavori e potranno anche essere oggetto di tesi di laurea e ricerche da parte dei dottorandi. Per il Comune - concllude il sindaco - è un'eccezionale occasione di manutenzione e cura del patrimonio artistico del museo, per gli studenti un'occasione di operare sul campo, mettendo a frutto la formazione di cui l'Accademia è da sempre portatrice". (ANSA).
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.