Gilberto Malvestuto compie 100 anni, ultimo degli ufficiali della Brigata Maiella

Abruzzo
e3de04c61070739eaa788509511d8682

Entrò a Bologna liberata al comando dei partigiani della Brigata

   "Buon compleanno Gilberto! Sono auguri speciali quelli che rivolgo oggi, a nome mio, dell'amministrazione e dell'intera Città di Sulmona a Gilberto Malvestuto, ultimo degli ufficiali della storica Brigata Maiella, per i suoi cento anni. Un traguardo importante, per un uomo che ha fatto la storia, che ha difeso i valori universali e sacri di libertà, rendendo questa Città orgogliosa di un figlio illustre e speciale". Sono le parole del sindaco di Sulmona, Annamaria Casini, nel giorno in cui l'ultimo sottufficiale della Brigata Maiella spegne 100 candeline.

Dal profilo Fb Anpi - L'Aquila

 

    "Non potendo consegnargli personalmente il 'messaggio' della Città ho voluto conversare con lui telefonicamente, non senza emozioneð. Le sue parole, lucide e determinate, testimonianza concreta di una vita straordinaria, sono quelle di una gran bella persona, rimasta forte e nello stesso tempo umile nell'animo, che ha conosciuto da vicino il valore della libertà e il prezzo per riconquistarla". Malvestuto fu il primo a entrare a Bologna liberata, al comando dei partigiani della Brigata Maiella che avevano combattuto strenuamente per liberare l'Italia dai tedeschi. 
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.