Appalto Asl Pescara, Gdf arresta 3 persone per corruzione

Abruzzo
312d8a79b9bbad3f9d0162d75e07bfc1

Contestati reati contro la pubblica amministrazione

(ANSA) - PESCARA, 07 APR - I finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Pescara hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di tre persone, emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Pescara Nicola Colantonio su richiesta della Procura della Repubblica di Pescara. Agli indagati sono contestati reati contro la pubblica amministrazione, in particolare corruzione, istigazione alla corruzione e turbata libertà degli incanti.
    Eseguito anche il sequestro di beni per circa 50.000 euro, disposto sempre dal Gip su richiesta della Procura. Le indagini sono ancora in corso, con l'esecuzione di perquisizioni e l'audizione di persone informate sui fatti, e hanno a oggetto una gara pubblica di appalto, dell'importo di oltre 11 milioni di euro, recentemente aggiudicata dall'Asl di Pescara. (ANSA).
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.