Auto: Dr, vola primo trimestre con F35, + 163% su 2020

Abruzzo
52d88a2121585295ffb16618216a7a0d

In tre mesi 50% immatricolaziooni su anno precedente

(ANSA) - MACCHIA D'ISERNIA (ISERNIA), 06 APR - Il primo trimestre del 2021 conferma il lungo momento positivo di DR Automobiles Groupe, iniziato nell'autunno del 2020 con il lancio commerciale dei nuovi modelli DR F35 e DR 5.0.
    In soli tre mesi è stato realizzato quasi il 50% del volume complessivo dell'intero scorso anno, chiuso, nonostante tutto, equiparando i volumi del 2019 e con un fatturato in crescita.
    +163,24% rispetto al primo trimestre del 2020 che, però, è stato penalizzato dal lockdown nazionale nel mese di marzo. Ad ogni modo, il quasi + 100% rispetto al primo trimestre del 2019 conferma l'importante crescita del gruppo. Nell'ultimo mese l'intero mercato italiano ha registrato 169.684 targhe sull'onda degli ecoincentivi. Un dato che non è ovviamente confrontabile con marzo del 2020, quando, per via della chiusura totale del paese, furono immatricolate appena 28.415 auto. Comunque, a prescindere dal raffronto con marzo 2020 (+ 726%), il risultato del mese appena trascorso è stato uno dei migliori in assoluto per DR Automobiles Groupe.
    Come è stato per febbraio, il brand DR (60%) ha avuto un peso maggiore sul totale del gruppo, con EVO che si è attestato intorno al 40%. Il mix di vendita è stato quasi perfetto per il brand DR, tra DR3, DR 5.0 e DR F35. In EVO ha primeggiato la EVO 5 rispetto ad EVO 6 ed EVO 4. Come sempre il 99% del targato è rappresentato dai modelli Thermohybrid benzina/GPL.
    Negli ultimi due mesi questo risultato è stato il frutto soprattutto della campagna di eco-incentivi "- CO2 + sicurezza" messa in campo da DR Automobiles Groupe: 1.500 euro di sconto a fonte della rottamazione di qualsiasi usato, senza vincoli di proprietà, anzianità e classe di emissioni. A febbraio e marzo il 97% del targato ha beneficiato dell'ecoincentivo. Campagna di eco-incentivi che prosegue anche per il mese di aprile seppur con modalità diverse, le stesse della rottamazione statale: sempre € 1.500 euro di sconto sul prezzo di listino ma solo in caso di rottamazione di veicoli che siano intestati da almeno 12 mesi all'acquirente (o a suo familiare convivente), di classe inferiore ad Euro 6, con anzianità di almeno 10 anni dalla data di prima immatricolazione (ANSA).
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.