Gatto 'cacciato' da treno per errore,Enpa diffida Trenitalia

Abruzzo
l-aquila

A Pescara,mentre proprietari dormivano. 'Prendere provvedimenti'

(ANSA) - PESCARA, 24 MAR - "Trova un gatto sul treno e decide di farlo scendere a Pescara. Peccato che Grisù, questo il nome del felino di 14 anni, stava viaggiando con i suoi proprietari, un'anziana coppia del Salento verso Torino". L'Enpa nazionale ricostruisce così la vicenda di un gatto fatto scendere dal treno per errore alla stazione di Pescara e annuncia di aver diffidato Trenitalia affinché prenda "provvedimenti nei confronti" del capotreno, "responsabile di questa assurda condotta".
    L'episodio è avvenuto nella notte tra sabato e domenica. Da allora vanno avanti le ricerche, di cui si sta occupando l'Enpa Pescara, con il contributo della Polfer e dei cittadini. Decine i volontari che domenica mattina, grazie ad un tam tam sui social, si sono presentati in stazione con i trasportini. Della vicenda si è interessata anche l'Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente, che ha lanciato un appello all'aeroclub pescarese per l'utilizzo dei droni nelle ricerche.
    Il treno in questione, partito da Lecce, era diretto a Torino.
    Grisù, un maschio castrato di 14 anni, in piena notte in qualche modo è riuscito ad aprire il trasportino e ad allontanarsi. E' stato trovato mentre girava per il treno e, pensando che si trattasse di un randagio, è stato fatto scendere.
    La presidente nazionale dell'Enpa, Carla Rocchi, sottolinea che il responsabile "di questa assurda condotta" si è reso "colpevole del reato di abbandono di animali e maltrattamento".
    Nella diffida, si legge, viene chiesto a Trenitalia di "attivare tutte le risorse possibili per trovare il micio". L'Enpa non esclude, tra l'altro, "un esposto per l'accertamento dei fatti e di costituirsi parte civile nel caso in cui il responsabile venga rinviato a giudizio per i reati commessi. Speriamo con tutto il cuore che la situazione si risolva nel migliore dei modi possibili, ma cose di questo tipo - conclude Rocchi - non devono più succedere". (ANSA).
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.