Covid: D'Alberto, piano vaccini, ora lavorare per ripartenza

Abruzzo
83e0dc60025519689cde8653c8da1982

Sindaco Teramo, bisogna riapprovare i protocolli per le scuole

(ANSA) - TERAMO, 23 MAR - "Ieri abbiamo preso atto dell'approvazione del piano vaccinale regionale. Lo avevamo chiesto come sindaci e lo aspettavamo per poter dare risposte concrete ai cittadini. Adesso il piano c'è e, per usare le parole dell'assessore alla sanità è un piano ambizioso. Un ambizione che ci deve portare, in questa fase, a spingere sulla ripartenza". Così il sindaco di Teramo Gianguido D'Alberto a margine della conferenza stampa per fare il punto sull'avvio delle operazioni per la somministrazione della seconda dose di vaccino agli ultra80enni. "Tra le priorità c'è il rientro a scuola in sicurezza dopo Pasqua - ha sottolineato il primo cittadino - è stato vaccinato il personale, certo, ma adesso vanno riapprovati i protocolli adeguandoli alle varianti.
    Chiediamo quindi alla Regione di farlo al più presto perché non possiamo arrivare impreparati alla riapertura delle scuole".
    Intanto l'amministrazione comunale sta lavorando per preparare il terreno alla ripartenza del tessuto produttivo. Ripartenza che, se il piano vaccinale dovesse procedere secondo cronoprogramma e i dati dei contagi permetterlo, potrebbe prendere il via questa estate. "Stiamo operando sia rispetto all'abbattimento della pressione tributaria - ha continuato D'Alberto .- e alle agevolazioni fiscali per chi vuole aprire nuove attività, sia rispetto al tema, altrettanto importante, della promozione della città con iniziative ed eventi".
    Iniziative come l'app Scopri Teramo, presentata qualche settimana fa e che permetterà a cittadini e turisti, attraverso il cellulare, di visualizzare e conoscere i siti di interesse della città, ed eventi come Teramo Natura Indomita, con tanti piccoli appuntamenti all'aperto ad ingresso contingentato come la scorsa esatte. "Bisogna affrontare questa fase con coraggio - ha concluso D'Alberto - e iniziare a programmare la ripartenza".
    (ANSA).
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.