Covid: inchiesta Procura Pescara, indagati vertici Asl

Abruzzo
1a229bbef0b7d37c80e2a7c26ce46c05

Dg e direttore sanitario, per epidemia colposa e abuso ufficio

(ANSA) - PESCARA, 09 MAR - Il direttore generale e il direttore sanitario della Asl di Pescara, Vincenzo Ciamponi e Antonio Caponetti, sono indagati in una inchiesta della Procura di Pescara sulla crescita esponenziale di contagi registrata nelle ultime settimane nel capoluogo adriatico e nell'area metropolitana. Nei giorni scorsi i Nas avevano eseguito un decreto di esibizione ed avevano acquisito verbali e atti relativi all'emergenza e i dati sui contagi. I reati vanno dall'abuso d'ufficio all'epidemia colposa. Il dg Ciamponi, nel far sapere di aver ricevuto l'informazione di garanzia, esprime "massima fiducia nell'operato della magistratura". (ANSA).
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.