Covid: Lanciano, sindaco chiude scuola infanzia fino al 26

Abruzzo
ff9e3cd247f2843231a7e2f26b3fd313

Due bimbi positivi a Olmo di Riccio.Indice contagio scuole 0,4%,

(ANSA) - LANCIANO, 24 FEB - Seconda scuola chiusa a Lanciano (Chieti) per casi di positivi al coronavirus. Il sindaco Mario Pupillo ha firmato l'ordinanza che sospende l'attività didattica nella scuola dell'infanzia di Olmo di Riccio fino a venerdì 26 febbraio. La decisione è stata assunta di concerto con l'assessore alla Pubblica Istruzione Giacinto Verna e con il professor Mario Gaeta, dirigente dell'Istituto Don Milani di cui fa parte il plesso scolastico. "Alla luce delle recenti comunicazioni della Asl che attestano la positività al tampone molecolare di due bambini - spiega Pupillo - in via prudenziale e in considerazione del divieto di utilizzare dispositivi di protezione per bambini al di sotto dei 6 anni di età, sono sospese le attività didattiche in presenza fino a venerdì 26 febbraio. Sarà predisposta, inoltre, una sanificazione straordinaria del plesso". Lunedì 22 febbraio era stata chiusa la scuola primaria di Marcianese dove sono risultati positivi alcuni alunni e operatori scolastici. Al momento sono 13 i bambini positivi in sei diverse scuole, fino alla prima media.
    Nelle scuole lancianesi in presenza, con due classi in quarantena, l'indice di contagio è 0,4%, a fronte dello 0,9% sul totale cittadino. Ieri i positivi complessivamente a Lanciano erano 306. (ANSA).
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.