Influenza, Abruzzo regione più colpita

Abruzzo
6dea952839214fe6de20071c02b4f152

Interessati soprattutto i bambini al di sotto dei 5 anni

(ANSA) - PESCARA, 29 GEN - E' l'Abruzzo la regione più colpita dall'influenza stagionale: l'incidenza totale è pari a 19,56 casi per mille abitanti. Interessati maggiormente i bambini al di sotto dei cinque anni, in cui si osserva un'incidenza pari a 51,13 casi per mille assistiti. L'incidenza scende a 36,06 casi per mille assistiti nella fascia di età 5-14 anni, a 16,61 nella fascia 15-64 anni e a 10,03 per gli over 65.
    E' quanto emerge dall'ultimo bollettino Influnet dell'Istituto superiore di sanità (Iss), relativo al periodo 20-26 gennaio, che parla di intensità "molto alta" per la regione.
   

L'Aquila: I più letti