Orsa investita: Wwf, perdita immensa

Abruzzo
@ANSA
8bbc46a01d599c13ec031beaebebf2b5

Appello Caserta a guidatori, rispettare limiti velocità

(ANSA) - PESCARA, 28 DIC - Il tragico evento di Castel di Sangro (L'Aquila), dove un'orsa è stata investita da un automobilista e uccisa, è una perdita incalcolabile per il futuro della specie in Appennino: a sostenerlo è il Wwf secondo il quale nella zona sono indispensabili il rispetto dei limiti di velocità e un intervento straordinario di messa in sicurezza del territorio da parte di Regioni, ANAS e Ministero dei Trasporti."Una giovane femmina con un cucciolo, in una zona periferica dell'areale, rappresentava una speranza concreta per l'espansione in nuovi territori - afferma Dante Caserta, vicepresidente del WWF Italia -. Facciamo un appello accorato a tutte le persone di buona volontà: in tutta l'area di presenza attuale o potenziale dell'orso (quindi in tutto l'Abruzzo montano e le zone limitrofe di Lazio e Molise) è fondamentale che i guidatori rispettino i limiti di velocità, in particolare nelle ore serali e notturne. Il futuro dell'orso bruno marsicano è appeso a un filo e dipende anche da ciascuno di noi".
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24