A Pescara acquisite nove case confiscate

Abruzzo
l-aquila

Immobili tolti alla malavita destinati a progetti sociali

(ANSA) - PESCARA, 17 DIC - Questa mattina sono entrati nella disponibilità del Comune di Pescara nove immobili confiscati alla malavita. Le abitazioni requisite questa mattina si trovano in via Sacco, via Passolanciano, via Tavo e via Colle Marino. Ai vari sopralluoghi effettuati questa mattina, erano presenti il sindaco Carlo Masci, l'assessore alla Sicurezza Adelchi Sulpizio e il comandante della Polizia Municipale, il maggiore Danilo Palestini, oltre a una ventina fra agenti e addetti del Comune.
    "Proseguiamo sulla strada di degli sgomberi e delle acquisizioni di immobili confiscati. Nei mesi di ottobre e novembre - ha detto il sindaco Masci - avevamo effettuato venti sfratti di immobili occupati abusivamente mentre in questo periodo stiamo prendendo possesso di immobili confiscati alla criminalità organizzata".
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24