Riapre ponte su Sp 49 nel Teramano

Abruzzo
@ANSA
b6dea42e6fd24b8912253bcbf0a53647

A Valle Castellana, danneggiato da terremoti dal 2016 in poi

(ANSA) - TERAMO, 5 DIC - Riaperto ieri il ponte del "castellano" sulla strada provinciale 49 a Valle Castellana (Teramo), danneggiato dai terremoti che si sono susseguiti dal 2016. Il lungo intervento di adeguamento sismico, previsto dalla Protezione civile, è stato finanziato con fondi Anas per oltre un milione di euro. La Provincia di Teramo è il soggetto attuatore dell'opera. La natura di "infrastruttura strategica" e la necessità di adeguarla sismicamente hanno condotto a realizzare un intervento particolarmente importante che lo restituisce alla comunità completamente ristrutturato con ampie parti nuove. Non è l'unico intervento che la Provincia sta realizzando in un territorio dove si registrano numerosi fenomeni di dissesto idrogeologico, con inevitabili ripercussioni sullo stato della rete viaria. La Provincia, con i fondi sisma, ha già realizzato interventi per 2 milioni 350 mila euro. Altrettante risorse sono destinate alle provinciali 52 e 49 D, i lavori sono in progettazione.
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24