Sequestro discarica abusiva, denuncia

Abruzzo
@ANSA
91517c0a6f8bde8820f9be942267d0a5

Rifiuti ingombranti e scarti edili e vegetali a Dogliola

(ANSA) - CHIETI, 24 OTT - I Carabinieri Forestali della stazione di Gissi hanno scoperto nel territorio di Dogliola un'area di mille metri quadrati adibita a stoccaggio abusivo e a deposito incontrollato di rifiuti ingombranti e una discarica abusiva di rifiuti vegetali misti a rifiuti provenienti da attività di demolizione edilizia stradale. Il legale rappresentante della ditta di servizi che ha prodotto i rifiuti è stato denunciato, la ditta è stata segnalata per illecito amministrativo. L'area è stata sottoposta a sequestro preventivo per evitare che le conseguenze del reato potessero essere ulteriormente aggravate o protratte e che potessero commessi altri reati. "Limitatamente agli ambiti di applicazione di cui al Decreto legislativo 152/2006 recante Norme in materia ambientale – spiega il comandante del Gruppo di Chieti dei Carabinieri Forestale, il colonnello Nevio Savini - si provvederà all'attivazione della disciplina della prescrizione asseverata affinché il responsabile proceda allo smaltimento dei rifiuti".
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24