Donna uccisa in casa nel Teramano

Abruzzo
l-aquila

Vigili Fuoco forzano porta dopo allarme amica. Indagano Cc

(ANSA) - NERETO (TERAMO), 9 OTT - Una donna di 32 anni è stata trovata morta, uccisa a coltellate, a Nereto (Teramo), in un appartamento dove viveva con il compagno e la figlia. A scoprire il corpo senza vita sono stati, nel pomeriggio, i Vigili del fuoco che hanno forzato la porta di ingresso dell'appartamento, dopo l'allarme lanciato da un'amica che non riusciva a mettersi in contatto con la donna. I Carabinieri del reparto operativo del comando provinciale di Teramo conducono le indagini. Sarebbe già stata trovata l'arma del delitto, un coltello da cucina. Sul posto si trova il pubblico ministero Davide Rosati.
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24