Ricordando Battaglione Alpini L'Aquila

Abruzzo
l-aquila

In decennale terremoto città ringrazia per soccorso e assistenza

(ANSA) - L'AQUILA, 13 SET - "Ricordare il Battaglione Alpini L'Aquila" è il doveroso omaggio, da parte della città dell'Aquila, reso ogni anno agli alpini d'Italia su iniziativa del Comitato Organizzatore della Prima e Seconda Zona A.N.A. Associazione Nazionale Alpini, Sezione Abruzzi, attualmente presieduto da Gian Paolo De Rubeis. Creato per onorare il reparto alpino costituito il 14 marzo 1935, presso il 9 Reggimento Alpini con le compagnie 93, 108 e 143 del disciolto Monte Berico, il Raduno ha avuto grande successo con migliaia di aderenti da tutta Italia negli anni scorsi. La quarta edizione si svolgerà a L'Aquila da domani, venerdì 13, a domenica 15 settembre. Un'edizione dedicata al decennale del terremoto del 2009; in programma convegni ed eventi per dare un giusto ringraziamento ed esprimere profonda gratitudine delle comunità del cratere sismico verso i Volontari alpini della Protezione Civile A.N.A., le Forze Armate e le Associazioni collegate alla Protezione Civile Nazionale che negli anni del sisma hanno garantito soccorso e assistenza alle popolazioni colpite. L'appuntamento con il Raduno degli Alpini all'Aquila, che si tiene dal 2016 seguendo il lascito della grande Adunata Nazionale del 2015, vedrà sfilare nel centro storico che rinasce della città dell'Aquila tanti Volontari di Protezione Civile insieme agli Alpini in congedo, raggruppati questi ultimi nelle contraddistinte compagnie di appartenenza nelle quali hanno prestato servizio nel Battaglione Alpini L'Aquila.

   Nel territorio le Comunità che hanno visto la presenza della Protezione Civile dell'ANA o di Gruppi Alpini associati a Dipartimenti della Protezione Civile regionali terranno iniziative locali animate dai Gruppi Alpini di riferimento e dalle Amministrazioni stesse. L'iniziativa coinvolge in particolare i Comuni del cratere sismico che hanno dato piena e formale adesione: L'Aquila e frazioni, Acciano, Barete, Barisciano, Cagnano, Calascio, Capestrano, Campotosto, Capitignano, Caporciano, Carapelle Calvisio, Castel del Monte, Castel di Ieri, Castelvecchio Calvisio, Castelvecchio Subequo, Collepietro, Fagnano, Fontecchio, Fossa, Goriano Sicoli, Lucoli, Montereale, Navelli, Ocre, Ofena, Ovindoli, Pizzoli, Poggio Picenze, Prata d'Ansidonia, Rocca di Cambio, Rocca di Mezzo, S.Benedetto in Perillis, S.Demetrio ne' Vestini, S.Eusanio Forconese, S.Pio delle Camere, Santo Stefano di Sessanio, Scoppito, Secinaro, Tione degli Abruzzi, Tornimpartre, Villa S.Angelo, Villa S.Lucia.(ANSA).

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24