Editoria: pdl centrosinistra Abruzzo

Abruzzo
@ANSA
c9831469acdfd634cc1b18768232934f

Legnini primo firmatario, favorire pluralismo e libertà

(ANSA) - PESCARA, 5 AGO - Un sostegno, ad un settore, quello della informazione locale, da tempo ormai in forte sofferenza, e con prospettive tutt'altro che rosee se non interverrà un cambio radicale nel sistema. Va in questo senso l'iniziativa di questa mattina a Pescara, dai consiglieri regionali del Pd, e che ha visto la presentazione di una bozza di una proposta di legge, con primo firmatario l'ex vice presidente del CSM, ma anche ex sottosegretario all'Editoria Giovanni Legnini, con la partecipazione dei gruppi in Consiglio Legnini Presidente, Partito Democratico e Abruzzo in Comune, per un sostegno al comparto dell' editoria e informazione locale nella nostra regione. Il provvedimento è stato presentato alla presenza dei consiglieri regionali Silvio Paolucci (capogruppo Pd), Sandro Mariani (Abruzzo in Comune), Dino Pepe e Amerigo Di Benedetto. ''Si tratta - ha spiegato Legnini - di una misura che contiene risorse e tutele per le testate e lavoratori abruzzesi del settore, elaborata dai consiglieri di centrosinistra''.
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24